Lecabel

Lecabel

Attributo: Dio ispiratore.

Pianeta: Marte.

Coro Angelico: Poteri.

Sephirah: Geburah.

Orario di reggenza: dalle 10.00 alle 10.20.

Si invoca per:

  • Risolvere i problemi della professione.
  • Risolvere problemi molto difficili.
  • Avere delle rivelazioni.

Quelli nati sotto la vostra reggenza:

[sociallocker id="356″]È dotato di molto coraggio per affrontare gli ostacoli più difficili, ma dovrà stare molto attento al potere perché l'abuso di esso può essere terribilmente dannoso. Avrete una protezione naturale e la vostra fortuna si baserà sul vostro talento. Il tuo sé superiore si programma nel tuo sé inferiore, un magnifico dono per studiare e applicare la tua conoscenza delle forze naturali per il bene della comunità. Apprezzerete gli antichi libri di storia e di archeologia. Sarete molto curiosi di scoprire cosa è successo in altre incarnazioni, di rispondere alle vostre domande, di capire la vostra anima e la vostra esistenza. Il suo motto è un corpo sano in una mente sana e per raggiungere questo equilibrio sarà in grado di andare su diete e praticare il reporting. Amerà la natura e gli animali e si occuperà della loro conservazione con zelo. La vostra casa può essere come un vero e proprio zoo. Le sue caratteristiche principali saranno: stabilità e grande ricchezza interiore, sempre amando la verità e l'ordine.

Citazione dalla Bibbia:

Sovrano Signore, riferirò le tue possenti azioni,
e mi ricorderò della vostra giustizia,
solo della tua giustizia.

Salmo 71:16

LECABEL: "L'INDUSTRIA DEL SUCCESSO

Nessun'altra città potrebbe essere paragonata allo splendore di Noum. In questo angolo di terra tutte le ricchezze possibili da immaginare sembravano riunirsi capricciosamente, ma il motivo di questa abbondanza non era un caso.

Noum aveva la più grande industria mai conosciuta, hanno prodotto "conquiste", se così posso dire. Credeteci.

La produzione cresceva ogni giorno di più. L'efficienza di questo settore è stata dimostrata, con pochissimi lavoratori, ma con una tecnologia molto avanzata, sono riusciti a creare niente di più e niente di meno che "conquiste".

Da tutte le parti del mondo si recavano nella città di Noum alla ricerca di quell'ambito prodotto che gli avrebbe permesso di realizzare tutto ciò che si prefiggevano di fare. Per questo motivo la loro ricchezza era ineguagliabile.

Ma dopo qualche tempo qualcosa cambiò il destino di Noum, perché improvvisamente la vegetazione che popolava le foreste vicino alla città, così come le colture dei campi vicini, cominciarono a seccare a causa di una strana epidemia che attaccò le radici delle piantagioni.

Tuttavia, quella tragedia non sembrava preoccupare nessuno, perché l'unica cosa che contava per loro a quel tempo era accumulare "conquiste e più conquiste".

Accecati da quell'avidità, non capivano cosa stava succedendo. Se non risolvessero la situazione, presto, molto presto, i campi fertili diventerebbero terre desertiche.

I fiumi cominciarono a prosciugarsi ed è stata la scarsità d'acqua a suscitare l'interesse sopito per quanto stava accadendo.

Ma quando si sono resi conto che era troppo tardi. L'intera regione era devastata dalla malattia che aveva colpito la vegetazione.

Qualcuno ha detto ad alta voce:

-Non preoccupatevi, abbiamo in mano la macchina delle "conquiste", ci darà la soluzione per porre fine a questa situazione.

Ma è stato tutto inutile. I campi si prosciugarono ancora di più, e ciò che tutti avevano ammirato come la terra della ricchezza era stata lasciata alla povertà e alla desolazione.

Quando tutto sembrava perduto, quando tutti avevano capito che la loro folle ambizione di raggiungere l'obiettivo li aveva portati a quella distruzione, una tromba è stata soffiata nel cielo, da dove è uscita una voce profonda:

-Attanti abitanti di Noum, la vostra ingordigia ha prosciugato le acque dei fiumi e ha fatto marcire le radici delle piante. Sappiate che sono stato mandato da Elohim-Hesed per portare alle vostre anime tormentate un nuovo canto di felicità. Lascerò nelle tue mani il seme della prosperità, lo seminerò nella terra e lo amerò con lo stesso ardore con cui tu hai amato la tua ambizione. Non cercare la realizzazione senza sforzo. Lavorare la terra e aspettare che i frutti maturino a tempo debito.

E così hanno fatto. La città di Noum tornò ad essere una città prospera, ma da quel giorno in poi molte altre città avrebbero condiviso il suo stesso segreto.

Fine

27 commenti su “Lecabel”

  1. Ho fatto ricerche in diverse pagine e ha informazioni diverse. Qui l'Angelo Lecabel è del coro delle Potenze e la sua plneta è Marte, in altri è del coro delle Dominazioni e il suo pianeta è il Sole. A chi credere?

  2. Tutto molto bello questo, ma perché questo è l'angelo che mi accompagna, come siete stati informati di questo, dove è scritto?

  3. Grazie per l'informazione!
    Bella storia del mio angelo e del mio popolo..., mi identifico con loro, condivido questa lezione: non ci sono conquiste senza sforzo....quelle sono le vere conquiste...
    Grazie, grazie, grazie, grazie...
    Martha E.

  4. Vorrei ricevere maggiori informazioni sull'Angelo protettore dell'amicizia, visto che sono stato più volte messo alla prova da coloro che dicono di essere i miei "AMICI". Quali sono quelli che non trovo più?

  5. grazie, grazie per il vostro bellissimo messaggio e per avermi permesso di incontrare il mio angelo protettore ... amen

  6. GRAZIE TANTE BELLE INFORMAZIONI MI SENTO FELICE E GRATO AL MIO ANGELO LECABEL UN MILIONE DI GRAZIE : 😎

  7. Grazie mille, per avermi detto il nome del mio angelo curdo, mi è piaciuta molto la storia, che bello sapere che ha riportato il rinnovamento della natura attraverso lo sforzo degli esseri.

  8. infinito grazie per avermi dato di conoscere il mio angelo custode gue bella storia demi angelo desiderio di tutto cuore di dare tutti quei passi gue indicas lecabel 😀

  9. Grazie per avermi fatto conoscere il nome del mio Angelo Custode, mi identifico con molti dei suoi doni. e storia molto bella ... 🙂

Lascia un commento