Rochel

Rochel

Attributo: Dio che vede tutto.

Pianeta: Luna.

Coro Angelico: Guardiani.

Sephirah: Yesod.

Orario di reggenza: dalle 22.40 alle 23.00.

Si invoca per:

  • Percezione aperta per trovare oggetti smarriti o rubati.
  • Influenzare la fama e la fortuna di avvocati e giudici

Quelli nati sotto la vostra reggenza:

[sociallocker id="356″]Aspetto evoluto: i nati sotto questo Angelo saranno dotati di forza ed energia, agendo sempre in modo benefico con gli altri intorno a loro. Possiederà un magnifico genio inventivo e una forte missione da compiere nel rispetto della sua famiglia. Ha una grande capacità di partecipare alla sofferenza dei suoi cari. È dotato di una forte intuizione che si manifesta attraverso la sua intelligenza analitica. Sarà distaccato dagli impulsi e dalle tendenze materiali. Avrà una grande facilità di adattamento e la volontà di imparare. Non si sentirà mai intimidito di fronte alle prove e dovrà sapere che ogni volta che perde sul piano fisico, vince su quello spirituale [/sociallocker].

Citazione dalla Bibbia:

Tu, Signore, sei la mia porzione e il mio calice;
sei tu che hai affermato il mio destino.

Salmo 16:5

ROCHEL: "LA VOLONTÀ

La pace del regno di Lusol dipendeva da quel manoscritto firmato e sigillato dal Sovrano pochi istanti prima di lasciare il suo corpo fisico.

Il suo sublime testamento aveva in controllo molti nel palazzo che, come avvoltoi, svolazzavano in giro, sperando che la loro vittima, il re morente, ne tenesse conto nella stesura del suo testamento.

- Il re è morto", gridò una voce dalla torre più alta del palazzo.

Immediatamente quella notizia fu trasmessa rapidamente, e nel giro di pochi minuti fu conosciuta in tutto il regno.

Le campane del Sacro Tempio hanno suonato dodici volte come per annunciare al cielo l'arrivo di un nuovo viaggiatore.

Nel frattempo e con l'ansia dei lupi affamati, gli eredi attendevano notizie dal consigliere reale, che avrebbe letto il testamento.

- Io, Yesthip come unico Sovrano di Lusol, nella piena consapevolezza delle mie azioni, lascio nelle mani di Rochel...

Dopo quella rivelazione, il consigliere non poté più leggere il manoscritto, perché la rabbia di coloro che speravano di essere riconosciuti come eredi al trono glielo impediva.

- Impossibile, il vecchio era pazzo. Questa volontà non è valida, dobbiamo impedire che la sua volontà venga compiuta", hanno detto tutti violentemente.

- ... che niente e nessuno può impedire che la mia volontà si compia - finisco di leggere il Consigliere.

Ma queste ultime parole sono state sentite solo da Rochel, l'unico erede.

Questo non sarebbe rimasto così, i fratelli di Rochel erano disposti a tutto per ottenere il potere del regno, e quell'ambizione li portò a pensare a un piano malvagio.

Il mattino seguente, alle prime luci dell'alba, una voce venne a richiamare l'attenzione del futuro monarca.

- Signore, signore, svegliatevi, perché è successo qualcosa di terribile", ha entusiasmato il consigliere reale.

-Calmati e dimmi cosa è successo, ha detto Rochel.

-Il manoscritto del testamento è sparito, ci è stato rubato nel sonno stanotte", ha detto il nervoso consigliere.

-E' stata opera dei fratelli, ma sarà difficile dimostrarlo. Senza un testamento, il diritto al trono non sarà riconosciuto.

Il giovane Rochel aveva ragione, e le persone che hanno causato quella scomparsa lo sapevano bene.

In tarda mattinata, Rochel è stato invitato dal Consiglio Reale, poiché i suoi fratelli avevano richiesto un incontro speciale per la revisione del testamento. Era la scusa che aspettavano per screditare l'erede. Non potendo presentare il testamento, chiederebbero l'accesso al trono per diritto di età.

Rochel sapeva di dover agire presto. Il tempo stava lavorando contro di lui e gli restavano solo pochi minuti per decidere cosa fare. Era sopraffatto da tutto ciò che stava accadendo e cercava un momento di pace interiore prima di affrontare quel tradimento.

Improvvisamente e nonostante gli occhi chiusi, una luce è apparsa nella sua mente e senza sapere come, un paesaggio ha preso vita dentro di lui. Era la foresta di Lusol. Vide come un uomo incappucciato nascondeva un foglio di carta tra alcune pietre. Era il manoscritto sigillato e firmato dal re.

Quella visione lo ha spaventato e si è ripreso, riprendendo conoscenza. Aveva appena visto dov'era la volontà e una voce interiore gli disse che doveva andarci.

Fu così che Rochel riacquistò il suo potere di erede e mise fine alla malizia dei suoi fratelli, che si meravigliarono di come i suoi astuti piani non fossero serviti a nulla.

Fine

24 pensieri su "Rochel".

  1. OGGI HO INCONTRATO IL MIO ANGELO È ROCHEL, NON CHIEDO SOLDI SE IL MODO PER DARE UNA MIGLIORE QUALITÀ DI VITA AGLI ARGENTINI DEPORTESNORTE@HOTMAIL.COM.AR TELEFONO 03484468119 BUENOS AIRES ARGENTINA ESCOBAR LO E CONOSIDO POR EL PADRE A TRAVÉS DEL SANTO SAN JORGE

  2. Pingback: Inserisci la tua data di nascita e scopri l'Angelo Custode che ti protegge. | La Legge di Attrazione

  3. molto bella ho XV anni sono nata il 14 Marzon Rochel è il mio angelo custode grazie mille ora so di avere il mio angelo custode con me al mio fianco e si prenderà cura di me per sempre

  4. Grazie per questa bella riflessione.
    Credo fermamente nella presenza degli Angeli e ho una particolare devozione per loro.

  5. Quanto sono bella e quanto sono fortunata a conoscere il nome del mio angelo custode... Rochel ti chiedo di accompagnarmi e di illuminare sempre la mia strada! Ti ringrazio per tutto ❤️ E aiutami a fare carriera!

  6. Paula Saragozza

    Vorrei sapere il nome del mio angelo custode... la mia data di nascita 20 ottobre

  7. Mi piace questo blog; sarebbe possibile per loro includere un motore di ricerca con il nome dell'Angelo e che le informazioni di ogni angelo abbiano lo stesso formato. Esempio: solo alcuni hanno il segno zodiacale. Grazie in anticipo.

  8. MI È PIACIUTA LA STORIA, MOLTO BELLA E DIMOSTRA CHE TUTTO CIÒ CHE È DESTINATO A UNO NEL BENE O NEL MALE È BUONO.

  9. che il mio angelo mi protegga in tutti i miei modi, che il mio angelo mi protegga in tutti i miei modi, che lavori nei miei sogni in tutta la mia vita

  10. 😛 molto felice di tutto ciò che ho imparato con voi e siete un grande aiuto spirituale.

  11. Michelangelo Mora

    Grazie mille per questo grande sostegno dal profondo del mio cuore. Dio vi benedica.

  12. maria delia

    😆 grazie di cuore, il giorno del mio compleanno, per un regalo così bello, ero una gemella e quasi un anno fa, è già un angelo in cielo !!!!! grazie ancoraooooooooooo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT
Torna su