Vasariah

Vasariah

 

Attributo: Dio giusto.

Pianeta: Marte.

Coro Angelico: Poteri.

Sephirah: Geburah.

Orario di reggenza: dalle 10:20 alle 10:40.

Si invoca per:

  • Ottenere giustizia.
  • Avere una buona memoria e facilità di espressione.
  • Per proteggerci da chi ci attacca giudizialmente.

Quelli nati sotto la vostra reggenza:

[sociallocker id="356″]Aspetto evoluto: sarà gentile, spiritualizzato e modesto. Avrà un'ottima memoria e parlerà con facilità qualsiasi lingua. Sarà un grande studioso e la sua vita sarà ricca di esperienze di tutto. Vuole che tutti, indipendentemente dalla razza, dal credo o dalla cultura, siano degni delle stesse opportunità nella vita. Il suo motto è " il rispetto da rispettare". Ha il dono della parola e la capacità di parlare in pubblico. È invincibile quando parla ai superiori, soprattutto in difesa dei meno fortunati. Deve superare gli ostacoli nella sua vita mantenendo un equilibrio interno. Il suo aspetto spesso austero difficilmente mostra la grande responsabilità che avrà nei confronti dei suoi simili. Sarà un guerriero attivo, che agirà rapidamente e non rinuncerà mai alle sue decisioni [/sociallocker].

Citazione dalla Bibbia:

La parola del Signore è giusta;
fedeli sono tutte le sue opere.

Salmo 33:4

VASARIAH: "NOTIZIE SPERANZOSE".

Yesod era conosciuta come la terra del tesoro. Qui venivano depositati i frutti che venivano raccolti in altre regioni, e quando qualche re aveva bisogno di ricostituire le sue forze, era qui che poteva trovarli.

Nel centro della città c'era un alto edificio e nella parte più alta di esso un immenso specchio rivelava ogni giorno i volti dei 7 Re.

Ma accadde un giorno che lo specchio non proiettasse l'immagine di Vasariah, re del potere e dell'abbondanza. L'allarme è stato immediatamente lanciato e le campane della torre hanno suonato più volte, convocando con urgenza i consiglieri di quel ricco regno.

-E' successo qualcosa di inaudito", ha esclamato uno dei consiglieri, "Vasariah non ha proiettato la sua immagine nello Specchio Sacro.

-Non può essere", disse un altro in tono molto preoccupato, "se Vasariah smette di proiettare la sua immagine, tutta la terra rimarrà orfana.

- Che ne sarà della giustizia che mantiene l'equilibrio di Netzah, la terra della bellezza? -chiedevano tra di loro i consiglieri.

- Chi darà lavoro ai lavoratori di Gueburah? Se non facciamo qualcosa e presto la natura rimarrà paralizzata e nulla crescerà nella terra, lasciandola sterile e deserta.

-Vuol dire fame e morte", ha aggiunto altri in tono minaccioso.

-Beh, sappiamo tutti cosa significa l'assenza di Re Vasariab, ma non possiamo stare qui a parlare e parlare. Propongo di inviare un emissario nel suo regno e di informarlo di quanto sta accadendo", interruppe il più saggio dei consiglieri.

Tutti erano d'accordo con questa idea, e l'inviato era già in viaggio, che dopo cinque giorni di cammino è arrivato nelle terre dell'abbondanza.

Fu ben accolto e ben presto si trovò davanti al re che interrogò animatamente, felice di vederlo sano e salvo.

-Maestà, sono stato nominato emissario dei sette consiglieri di Yesod, perché le campane della grande torre hanno suonato annunciando la vostra assenza dal Sacro Specchio, - ha spiegato l'inviato.

-Oh, dovete perdonare la mia negligenza, ma non avete nulla da temere. Vai a dire ai consiglieri che la nascita di un figlio ha occupato così tanto la mia attenzione che ho dimenticato di proiettare il mio volto. Comunicate che il potere e l'abbondanza di Hesed hanno già un erede.

Con questa buona notizia l'emissario è tornato, e quando ha reso pubblica la felicità di Vasariah, tutti lo hanno festeggiato con un banchetto esuberante.

Fine

20 pensieri su "Vasariah".

  1. Jorge Benavides

    Ho una domanda, il mio angelo è Vehuel o Daniele, perché in alcuni luoghi, secondo la mia data di nascita, appare Daniele e in altri Vehuel. Quale Angelo mi corrisponde?

  2. Ho appena scoperto che è il mio angelo custode, mi sento totalmente identificata e ne sono molto grata.

  3. Ciao buongiorno, mi sento identificata, perché ero una ragazza molto introversa nella mia adolescenza, e ora non mi dispiace parlare con la gente, e del ricordo, se non ricordo, di alcune cose, penso che sia normale, ma se sono molto brava a ricordare i volti di persone che pur non avendo studiato con me, li ricordo. Ora in questo momento mi trovo in una situazione legale e ora più che mai credo nel mio angelo custode. Grazie

  4. Jorge Villalona

    Grazie per questa preziosa informazione. Ci metto 100%. Mi dispiace se non va bene per gli altri, questo è... perché sto cercando, dopo averlo trovato.

  5. Maura Chandini

    Per anni ho sempre saputo che il mio angelo è LECABELLO (l'angelo delle cause "impossibili") e ho sempre viaggiato verso questo angelo avendo per me e per molte persone MIRACCHI manifestati. Potrei spiegare a me stesso come, essendo la mia data del 1° luglio, un altro angelo esce dove negli altri siti afferma di essere LECABEL ?
    Vi ringrazio per il chiarimento e mi congratulo con voi per questo bellissimo movimento di AMORE

  6. Raquel Cavallo

    Grazie per l'informazione. A un certo punto non sono d'accordo, ma mi piace sapere di avere un Angelo con queste caratteristiche.

    Vorrei sapere il modo migliore per comunicare con lui.

    Saluti, Raquel

  7. Non vi sentite identificati perché la vostra missione è proprio quella di superare questi ostacoli. Sono la chiave della vostra essenza e dovete trovarli

  8. seguire nostro padre DIO

    Per sapere come guardare a questo bisogna imparare ad affrontare gli ostacoli nella vita per capire Dio Re dei Re

  9. Sonia Leonor Sanchez Montañez

    Non mi sento davvero identificato in molte cose, soprattutto per quanto riguarda la memoria (dimentico tutto) e un'altra cosa è che parlare in pubblico mi spaventa e altre cose. Chi può rispondermi? Grazie 😳 ❓ 🙁

  10. YANETTE RODRIGUEZ

    L'ho trovato molto interessante e bello, grazie per avermi protetto ed essere il mio angelo custode.

  11. Grazie, mi sento totalmente identificata con lui ora che so il suo nome, la mia comunicazione può essere diversa, lui è sempre al mio fianco.

  12. Grazie... Grazie...
    per il dono del nostro angelo custode, che è sempre stato con noi
    Per aiutarci, ringrazio Dio per il suo Dono di pace e di amore, protezione celeste, che ci dona sempre, è molto importante togliere il velo, perché questi sono tempi nuovi, di cui avremo sempre bisogno, ma ora ....
    Le mie sempre benedizioni di amore, pace, unione e abbondanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT
Torna su