Yelahiah

Yelahiah

Attributo: Dio eterno.

Pianeta: Sole.

Coro Angelico: Principali.

Sephirah: Tiferet.

Orario Regency: dalle 14:20 alle 14:40

Si invoca per:

  • Proteggi i magistrati per vincere nei processi giudiziari.
  • Abbi il coraggio di affrontare le avversità.
  • Proteggiamoci da coltelli o armi da fuoco.

Quelli nati sotto la vostra reggenza:

[sociallocker id = »356 ″] Ti piacerà viaggiare, sarai istruito e tutti i tuoi sforzi avranno successo. Sarà conosciuta per i suoi atti di talento e coraggio. Combatterà per mantenere vive le tradizioni e sarà un investigatore di fatti storici e chiarirà situazioni oscure all'interno della storia. Avrai facilmente ricordi di precedenti incarnazioni che ti aiuteranno a capire le parti oscure della storia. È generoso sul lavoro e darà sempre a tutti un'opportunità perché crede che un ideale si raggiunga solo attraverso il lavoro. Non sarai mai sopraffatto dallo scoraggiamento e nulla ti impedirà di raggiungere i tuoi obiettivi. Sarà al sicuro, abile e incapace di rischiare la sua reputazione in situazioni sospette, lasciando che tutto si svolga spontaneamente, esprimerà sempre il suo amore in modo costruttivo e difenderà i suoi sogni che saranno legati alla famiglia, al luogo in cui vivono e alla cultura valori. Sarà rispettato e ammirato e in grado di trovare una soluzione a tutti i problemi. [/ Sociallocker]

Citazione dalla Bibbia:

Signore, accetta l'offerta che sgorga dalle mie labbra;
insegnami i tuoi giudizi.

Salmo 119: 108

YLAHIAH: "CHIAMARE I LADRI"

Non era la prima volta che succedeva e il vicinato cominciava a provare una vera paura. In un solo mese avevano rapinato cinque volte in case diverse, e lui si chiedeva già quando sarebbe stato il loro turno?

Gli ultimi eventi erano diventati l'unico argomento di conversazione di cui si discuteva in ogni casa del quartiere, al bar, nei negozi, dal parrucchiere, perfino a scuola, ea volte le discussioni venivano a confrontarsi con chi lo manteneva. Questo è stato il caso di Samiel e Ylahiah.

È successo che Samiel era stata una delle vittime delle rapine e si è sentito molto ferito perché i ladri gli avevano portato qualcosa di grande valore.

Ma quella delusione non fu condivisa da Ylahiah, e quell'opinione peggiorò il suo umore, che esplose violentemente raggiungendo il suo amico di una vita.

"Vedo che sei felice per quello che è successo, ho sempre saputo che non ti piaceva il fatto che avessi un computer e tu no", accusò Samiel ferito.

-Come puoi pensare una cosa del genere? Mi credi così meschino? Rispose Ylahiah, molto colpita.

"Allora come difendi i ladri?" Samiel lo sfidò violentemente.

-Hai dimenticato cosa ci hanno insegnato a scuola? Gli chiese Ylahiah.

"Cosa vuoi dire? Beh, a scuola ci hanno insegnato molte cose," chiese Samiel, interessato.

"Ricordate che Cristo disse agli uomini:" Non accumulate tesori sulla terra, dove la tignola e la ruggine li corrodono, e dove i ladri trafiggono e rubano ", rispose dolcemente Ylahiah.

"Se ricordo che abbiamo studiato quel passaggio", disse il suo amico, "ma cosa c'entra questo con il furto del mio computer?"

-Non capisci, non hai mai voluto condividerlo con gli altri. A volte ti hanno chiesto aiuto e tu l'hai negato, scusandoti che si sarebbe rotto. Tutto quello che hai fatto è stato difenderti contro di noi. Il tuo zelo nel possedere ciò che gli altri non hanno, ecco perché ti hanno rubato ", ha spiegato Ylahiah.

-Come osi insultarmi in quel modo? Pensavo fossi mio amico e si scopre che l'unica cosa che sei è l'invidia. Lasciami solo.

Era evidente che Samiel non aveva accettato il suggerimento di Ylahiah. E quel che era ancora peggio, quella conversazione ha peggiorato le cose.

Il tempo passava e la presenza dei guardiani dell'ordine sembrava scacciare i ladri.

Samiel, che aveva acquistato un altro computer, un giorno incontrò il suo ex amico Ylahiah e volle prendere in giro le sue teorie.

-Cosa mi dici dei tuoi insegnamenti adesso? Come sai, ho un nuovo computer e non voglio ancora condividerlo. Ora abbiamo le guardie, perché non me lo rubano? Beh, secondo te, sto provocando i ladri.

Le parole di Samiel non volevano essere ascoltate da Ylahiah, poiché capiva che sarebbe stata una perdita di tempo.

Ma la vita è saggia e sa come mettere tutti al loro posto, e lo ha fatto con Samiel.

Era appena tornato a casa e ha trovato i suoi genitori rattristati. Non ci volle molto per scoprire che i ladri erano entrati in casa sua, ma la cosa strana si è scoperto che avevano preso solo il suo computer.

Da quel giorno in poi, Samiel acquisì saggezza e anche amici, poiché seguì alla lettera le parole che Ylahiah gli trasmise.

Fine

22 pensieri su "Yelahiah".

  1. Fabiana Modifica Amuchastegui

    Ciao, voglio sapere di Los Angeles, per giorno e anno di nascita.

  2. Ligia Daniela

    Dio ti benedica per un lavoro così bello e interessante. Non conoscevo il nome del mio angelo, anche se l'ho sempre amato anche senza saperlo. Grazie. Spero più conoscenza.

  3. YELAIAH, VI INCONTRO DI RECENTE E VEDO CHE PROTEGGETE I GIUDICI PER VINCERE LE PROVE. HO BISOGNO DEL TUO AIUTO TENAZ IN MODO CHE MIO PAPÀ LASCI IL CALVARIO CHE VIVE DA 8 ANNI.- LIBERTA 'PER LUI. GRAZIE

  4. La storia è molto bella, il mio angelo custode, ora so che il tuo nome è Ylahiat, ho sognato che in un incontro qualcuno si ricordava nel mio orecchio e con una voce molto dolce ha detto, il suo nome è Ana che ricordo chiaramente e ho continuato a pensare

  5. Ylahiah ti amo e ti ringrazio per essere stato al mio fianco, la storia è molto bella

  6. Yelahiah grasso per essersi preso cura di me, spero che Nunk smetta di farlo 😉

  7. 😳 😳 è l'angelo custode di mia figlia, guida e prenditi cura di mia figlia come se fosse tua ... portala sempre sulla via del bene! ! Amwn 😆 😆

  8. Grazie, angelo mio, che il Signore mio Dio mi pone al mio fianco per essere la mia guida e la mia protezione in ogni modo Amen 😛 😛 😉 🙄

  9. Myriam Gloria Alvarez loaiza

    Grazie mille per queste preziose informazioni. Che Dio ti benedica, in modo che tu possa continuare ad aiutarci. A volte diventa difficile connettersi con gli angeli anche se li ami molto. I nostri cuori si chiudono di fronte alle avversità e trascuriamo di connetterci con questi meravigliosi esseri. 😛 🙄

  10. Yelaiah Ti amo, aiutami a trovare l'amore della mia vita dam elas segni e permettimi di identificarli dall'inizio! Porta via quelle persone che non contribuiscono alla mia vita, amen.

  11. Molto carino e interessante, e questo significa che in futuro posso convocarlo per aiutarmi ?????? 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non copiare gli altri, meglio creare i tuoi contenuti.

Torna su